Tuo figlio gioca abbastanza? Scopri l’importanza del gioco per la sua salute

Per tutti i bambini è fondamentale giocare, solo attraverso quest’attività riescono ad apprendere tutto quello che gli servirà per crescere. Cerchiamo di capire come devono giocare e quali sono le azioni che possono nuocere.

Il gioco e la tecnologia

Da subito dobbiamo fare una grande distinzione, parlando di gioco evitiamo tutto quello che ha a che fare con computer e videogiochi, purtroppo fanno parte della rovina dei nostri bambini. Non che siano nocivi di loro, ma se non vengono dosati correttamente creano una sorta di dipendenza nei piccoli e quindi vengono tralasciate delle attività che invece sono fondamentali per lo sviluppo cognitivo dei bambini.

Sin dai primi mesi i bimbi attraverso i giochi iniziano a scoprire tutto quello che gli sta intorno, dai suoni alle luci, i materiali ed il movimento. Naturalmente per ogni fascia d’età abbiamo differenti giochi, è bene attenersi a queste indicazioni dato che sono frutto di attenti studi per il corretto sviluppo delle capacità cognitive.

La tecnologia è un valido supporto alla crescita, solamente se ben gestita dai genitori, in pratica per comodità mai lasciare un figlio ore davanti ai videogiochi, vanno correttamente dosati con altre attività.

I giochi, le favole e la fantasia

Un bambino felice non è necessariamente quello alla quale i genitori riempiono il tempo con diverse attività, i bambini hanno bisogno anche di momenti loro, tra le quattro mura della loro casa dove dare vita ad un’attività che spesso viene presa poco in considerazione, quella dello sviluppo della fantasia.

Tutti ricordiamo delle ore passate a fantasticare che i nostri giochi prendessero vita ed anche i minuti prima di chiudere gli occhi dove la mente era pervasa dei personaggi delle favole che avevano appena letto mamma e papà, ecco, per avere la certezza che i tuoi figli siano felici e che sviluppino a pieno tutte le capacità cognitive non occorre riempire la loro agenda di attività, basta fermarsi a giocare con loro, fa bene ad entrambi.

Il gioco e la salute

In conclusione possiamo dirti che non devi affannarti alla ricerca di gruppi o giochi che ti diano la garanzia che tuo figlio cresca bene sia fisicamente che mentalmente.

Prenditi una pausa per andare al parco con i bimbi, la sera mangiate tutti insieme in famiglia, sorridete, parlate e fantasticate. La televisione lasciatela più spenta possibile, la sera leggete insieme una favola, tutto questo, oltre a creare un legame unico in famiglia. ti garantirà dei figli attivi, felici e che sviluppano correttamente le loro capacità cognitive e fisiche.

Leave a Reply

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *