Regole e Ascolto: accresci l’autostima e l’autonomia del tuo bambino

Regole e ascolto rappresentano il segreto per instaurare un sano rapporto con tuo figlio, insegnandogli ad avere fiducia in se stesso e crescere in autonomia.

Questi due principi sono alla base delle nozioni dell’educazione emotiva.

Cos’è l’educazione emotiva?

L’educazione emotiva può essere considerata come un tipo di prevenzione contro i disagi psicologici a cui i bambini di oggi potrebbero andare incontro (come ad esempio le diverse forme di dipendenza, forme di anoressia e bulimia e forme di disadattamento).

Tale prevenzione diventa efficace se s’insegna al bambino a non lasciarsi sopraffare dalle proprie emozioni, imparandole a gestire.

La maggior parte dei psicologi scolastici propongono un percorso di alfabetizzazione emotiva che aiuti a educare la mente del piccolo e favorire una risposta emotiva positiva ed equilibrata a ogni diverso stimolo.

Anche se non si è in possesso delle specifiche nozioni di psicologia infantile, è possibile accresce l’autostima e l’autonomia del proprio bambini, instaurando un sano e corretto rapporto genitore-figlio.

Oggi ti fornirò alcuni consigli importanti per crescere bene con tuo figlio.

Ascolta e stai con tuo figlio

Educazione EmotivaPer la crescita del proprio bambino è importantissimo condividere con lui particolari momenti della vita: ricordati di donare del tempo di qualità a tuo figlio, cerca di dargli attenzione e indagare sulle sue emozioni.

Ogni bambino è in grado di capire quando l’attenzione del genitore è rivolta ad altro, anche nel momento in cui si svolgono attività insieme.

Attento però a non risultare troppo “appiccicoso, tuo figlio ha anche bisogno dei suoi spazi, per affermare la propria identità e alimentare il proprio livello di autonomia.

Ricorda che la presenza e l’ascolto sono due punti fermi dell’educazione emotiva. Grazie a una particolare attenzione a questi due aspetti, tuo figlio potrà crescere più sicuro e tranquillo.

Crea giuste regole

Poter contare e rispettare un corretto sistema di regole è fondamentale per costruire “freni” importanti nella mente del bambino, in modo da permettergli di avere controllo sulle proprie pulsioni.

Grazie alle regole tuo figlio imparerà a gestire e sopportare le difficoltà che incontrerà durante lo svolgimento della propria vita.

Senza regole, i bambini crescerebbero senza riferimenti, senza capacità di sopportare e reagire a eventi negativi, aumentando il rischio di incappare in disagi comportamentali nell’età adolescenziale.

È importante però stabilire con tuo figlio regole chiare e semplici, regole facile da comprendere coerenti con l’età del bambino. Essere estremamente severi non è necessario, occorre semplicemente farle rispettare, in modo da apparire sempre coerenti.

Aiuta tuo figlio a socializzare

L’uomo è “un’animale sociale”, così il bambino per crescere bene e sviluppare la propria autostima e autonomia, necessita di interagire e collaborare con altri suoi coetanei, in modo da affermare se stesso anche in relazione agli altri.

Crescere un figlio non è sempre semplice, ma l’ascolto e le regole rappresentano un semplice punto di partenza per assicurargli un futuro sereno e felice.

Leave a Reply

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *