Obesità infantile: un grave problema troppo spesso sottovalutato

L’obesità infantile è un problema molto spesso sottovalutato, nonostante sia davvero pericoloso e portatore di gravi malesseri per il bambino, sia fisici, sia psicologici.

Spesso i genitori, e in particolar modo le mamme, tendono a non focalizzare il problema, non considerando preoccupante il peso eccessivo del proprio figlio.

È ora di aprire gli occhi e affrontare il problema!

L’obesità  crea nel bambino un bassissimo livello di autostima che lo porterà a perdere completamente la fiducia in se stesso e la voglia di giocare con i suoi coetanei. Tuo figlio si chiuderà nella propria stanza a giocare da solo, perché impaurito dalle opinioni che gli altri potranno avere e esporre sul suo aspetto.

Se questo non bastasse a farti prendere coscienza del problema, ti evinco un dato relativo ai malesseri fisici derivanti dallo stato di obesità infantile: il 70% dei bambini obesi rischia di non sopravvivere ai propri genitori.

Tra le cause scatenanti il pericolo di obesità possiamo menzionare, tra le altre, la sedentarietà, una brutta abitudine di vita molto diffusa in Italia.

I bambini italiani sono tra quelli più sedentari in tutta Europa

Secondo le ricerche ISTAT, l’Italia rappresenta uno dei paesi europei con il più alto tasso di bambini sedentari e, di conseguenza, tendenti all’obesità. Proprio la sedentarietà, insieme alla cattiva alimentazione, è uno dei maggiori fattori di rischio per l’obesità infantile.

I bambini italiani non sono abituati a camminare, nella maggior parte dei casi essi vengono accompagnati in automobile a scuola e trascorrono la maggior parte del tempo sul divano a giocare ai videogiochi, a guardare la tv e a ingerire snack e bibite gasate.

Se anche tuo figlio passa tutto il tempo libero a casa a giocare ai videogames o a guardare i cartoni animati, allora è tempo d’intervenire: porta tuo figlio a giocare all’aria aperta, fagli praticare dello sport insieme a te e ai suoi amici, solo così aiuterai il suo corretto sviluppo psico-fisico.

L’importanza dello sport e dell’esercizio fisico

Praticare sport è fondamentale per assicurare una corretta crescita fisica del bambino. Attraverso lo sport tuo figlio svilupperà armonicamente i muscoli, le ossa e il proprio metabolismo,  l’esercizio fisico ristabilirà il giusto equilibrio tra massa magra e massa grassa nel fisico di tuo figlio, rendendolo più attivo, aiutando il suo dimagrimento e riducendo il rischio di obesità.

Ti consiglio di proporre a tuo figlio una tipologia di attività fisica che miri anche al divertimento, in modo da rendere l’esperienza quanto più piacevole possibile.  Uno sport di squadra da praticare con i suoi amici è l’ideale per divertirsi e salvaguardare la propria salute.

Lo sport contribuisce in modo predominante alla costruzione di uno stile di vita sano e dinamico, uno stile di vita che rappresenta il miglior alleato nella prevenzione del rischio di obesità infantile.

Leave a Reply

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *