Bambino di due anni non mangia da solo

Come abbiamo visto nell’articolo in cui abbiamo cercato di definire le fasi dello sviluppo motorio di un bambino da 2 a 6 anni, in genere un individuo che ha compiuto due anni d’età ha tra le sue abilità motorie apprese, anche la capacità di riuscire a portare il cibo alla bocca in modo autonomo.

Capita spesso però che un genitore si interroghi sul perchè il proprio bambino a 2 anni non mangi da solo. Anche in questo caso, per provare ad avere una risposta, bisognerebbe osservare attentamente e costantemente il bambino, cercando di capire se sia stato in grado di apprendere gli schemi motori di base, o sia un po in ritardo.

Solitamente un bambino a quell’età e molto curioso, ed è proprio l’età dove grazie alla curiosità inizia a camminare a saltare e ad incuriosirsi per il cibo cercando di afferrarlo e portarlo alla bocca.

Osservando il suo comportamento, si potrebbe capire che egli ha difficoltà nell’afferrare le posate, trovandola un’attività difficoltosa, ma molto spesso il problema che non consente ad un bambino di due anni di mangiare da solo è una mancanza dell’adulto in fase di svezzamento.

Spesso è proprio il genitore che si domanda “come mai mio figlio non mangia da solo?” ad avere sul groppone la responsabilità di ciò che accade. nella fase di svezzamento infatti,  è bene fare in modo che il bambino inizi a familiarizzare con il cibo. Spesso per evitare di pulire successivamente il tavolo o il pavimento dai residui di cibo, l’adulto che svezza il bambino non gli consente di allenare la propria curiosità al cibo. In pratica, quando un bambino di due anni non mangia da solo, è perchè non gli è stato concesso di giocare con il cibo nello step precedente del suo sviluppo.

Un bambino che in un’età compresa tra i sei mesi ed un anno, deve essere lasciato libero di pasticciare con il cibo, di sporcarsi la faccia, di versare sul pavimento la pappa… quando non ha questa possibilità, non riesce ad allenare correttamente i suoi schemi motori di base e di conseguenza spesso giunge all’età di due o tre anni che non riesce a mangiare da solo.

 

Leave a Reply

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *