Ecco 3 divertenti giochi per stimolare la motricità fine di tuo figlio

La motricità fine può essere definita come la capacità di completare complessi e coordinati movimenti della mano e delle dita con precisione e consapevolezza. Tale abilità inizia a svilupparsi nel bambino, nel momento in cui, crescendo, egli focalizza la propria attenzione su oggetti ed elementi esterni; in particolare lo sviluppo della motricità fine è conseguente allo sviluppo delle coordinazioni oculo-manuale, spazio-temporale e destra-sinistra.

Ogni bambino inizia a conoscere e sperimentare il mondo che lo circonda proprio attraverso le mani, sfruttando il senso del tatto. Ne consegue che la capacità di manipolazione diventa fondamentale per il corretto sviluppo psico-fisico del piccolo.

Oggi ti propongo 3 divertenti e semplici giochi da fare insieme a tuo figlio, con l’obiettivo di sviluppare le sue abilità di motricità fine.

1. Disegna, ritaglia, crea!

Questo gioco è indicato per i bambini di età compresa tra i 5 e i 6 anni; per farlo non occorre altro che tanti fogli di carta bianchi (meglio se abbastanza grandi, tipo A4), una matita, diversi pennarelli e un paio di forbici dalle punte arrotondate.

Disegnare, tagliare per sviluppare la motricità fine del bambino

Svolgimento

Invita tuo figlio a disegnare con la matita sul foglio bianco: va bene qualsiasi soggetto, l’importante è che questo abbia limiti e bordi concreti. Potresti suggerigli di disegnare una casetta, un cagnolino o i componenti della sua famiglia. A questo punto, tuo figlio dovrà colorare all’interno di ogni disegno, stando bene attento a non uscire dai bordi, per poi tagliare tutte le sagome, seguendo la linea tracciata con la matita.

Ottenute le sagome colorate, potresti anche incollarle su un cartoncino opportunamente doppio e ritagliato: in questo modo tuo figlio avrà tanti personaggi con i quali giocare, inventare storie e sviluppare la propria fantasia.

2. Creare con la pasta modellabile

Un evergreen tra i giochi per i bambini: attraverso la manipolazione tuo figlio si divertirà nel creare personaggi e oggetti della propria fantasia, plasmando e trasformando pezzi di pasta modellabile (come ad esempio la famosa Didò). Ti consiglio di utilizzare paste modellabili dai diversi colori, in modo da stimolare la creatività e il divertimento del tuo bambino.

Pasta Modellabile Bambini per sviluppare la motricita fine

Questo gioco utile a sviluppare la motricità fine, al contrario del precedente, è adatto a bambini di qualsiasi età, anche più piccoli dei 5 anni.

3. Pitturare con le mani

Un altro divertente gioco da proporre ai bambini di qualsiasi età, con l’obiettivo di sviluppare le loro abilità di motricità fine, è rappresentato dalla pittura a mano. Procurati tanti diversi colori di pittura non tossica, adatta al disegno con le mani e molti grandi fogli di carta bianca resistente. Metti tutto l’occorrente su un grande tavolo e fai sedere tuo figlio.

3 giochi per sviluppare la motricità fine

Ora non devi fare altro che lasciare libero sfogo alla fantasia e creatività del tuo bambino: manipolando e disegnando con le dita, il piccolo migliorerà la precisione dei gesti, sviluppando le proprie abilità di motricità fine.

Leave a Reply

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *